Attimi di apprensione, l'altro pomeriggio, lungo la ex statale 460 tra gli svincolo di Caselle raccordo e Leini. Una Lancia Y ha preso improvvisamente fuoco durante la marcia. Il conducente, diretto a Lombardore, è riuscito ad accostare la vettura sulla banchina e a scendere dall'abitacolo in tempo. Lui stesso si è occupato delle prime operazioni di spegnimento della vettura prima dell'arrivo dei vigili del fuoco. Le fiamme si sono rapidamente propagate dal motore, segno che, probabilmente, a causare l'incendio è stato un surriscaldamento provocato da un guasto tecnico. Per fortuna l'automobilista se l'è cavata solo con un grosso spavento.

Giovedì era andato a fuoco, sempre sulla ex statale 460, tra Leini e Lombardore, un furgone. Il mezzo ha preso fuoco durante la marcia. Anche in questo caso il conducente è riuscito a scendere in tempo e a chiamare i vigili del fuoco.

Grazie al lettore che ci ha segnalato l'episodio e inviato la foto via whatsapp.

Galleria fotografica

Articoli correlati