Ladri a mani vuote al Carrefour di Leini. Una banda ha tentato di sradicare il bancomat del centro commerciale ma è stata messa in fuga dal personale della vigilanza privata e da una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Venaria. E' successo questa notte. I banditi avevano già estratto gran parte del sistema automatico per la distribuzione dei contanti quando, nel piazzale del centro commerciale, sono arrivati gli agenti della vigilanza e una pattuglia dei militari dell'Arma. I malviventi, evidentemente, non si sono resi conto che la loro azione ha fatto scattare i sensori del sistema antifurto. Tanto è bastato per richiamare sul posto la vigilanza privata e i carabinieri. A quel punto ai ladri non è rimasto che scappare.

Visto l'arrivo delle forze dell'ordine, i malviventi sono stati costretti a dileguarsi a piedi. Nel piazzale del Carrefour sono rimaste una Fiat Marea e un Ducato utilizzati dai ladri per arrivare a Leini. Probabilmente il bancomat, una volta estratto dal muro del centro commerciale, sarebbe stato caricato sul furgone e smontato in un secondo tempo. Sia la Marea che il Ducato sono risultati rubati. La banda, composta da almeno quattro persone, è riuscita a far perdere le proprie tracce. Indagini in corso da parte dei carabinieri.

Galleria fotografica

Articoli correlati