LEINI - I carabinieri della compagnia di Venaria hanno arrestato un operaio 37enne di Leini per stalking. Domenica pomeriggio l'uomo è stato fermato dopo che ha scavalcato la recinzione di casa dell'ex convivente per minacciarla. Episodi simili si erano già verificati nei giorni precedenti.

Per il 37enne sono scattati gli arresti domiciliari in attesa dell'udienza di convalida al tribunale di Ivrea. A dare l'allarme è stata proprio la donna che, chiusa in casa, ha atteso l'arrivo dei militari dell'Arma.

A quanto pare l'uomo non si è rassegnato alla fine della loro relazione e ha iniziato a tempestare l'ex compagna con messaggi e minacce, fino a presentarsi sotto casa per insultarla. Prima ha tentato di entrare nell'alloggio della donna ma lei, anzichè aprire la porta, ha chiamato il 112.

Galleria fotografica

Articoli correlati