La corsa in ospedale, purtroppo, è stata del tutto inutile. La bambina di due anni e mezzo, colta da un malore all'interno dell'asilo privato di Leini, è morta poco dopo l'arrivo al pronto soccorso dell'ospedale di Ciriè. I medici del nosocomio, insieme all'equipe del 118 intervenuta in via Bonis, hanno fatto tutto il possibile per salvare la piccola andata in arresto cardiaco poco prima delle 17.
 
Purtroppo, come detto, non c'è stato modo di salvarle la vita. Dopo l'intervento dei medici del 118 all'interno della scuola sembrava che la situazione potesse migliorare visto che l'equipe era riuscita a rianimarla.
 
Non si conoscono al momento le cause del decesso. A dare l'allarme è stato il personale dell'asilo nido privato. I carabinieri hanno parlato a lungo con i responsabili della struttura. I famigliari della piccola, avvertiti dell'accaduto, sono corsi immediatamente all'ospedale di Ciriè. Sono in corso tutti gli accertamenti del caso per chiarire quello che è successo. 

Galleria fotografica

Articoli correlati