Nottata di lavoro per i vigili del fuoco di Rivarolo Canavese a causa della neve. La squadra ha provvidenzialmente operato a Sparone e Locana per diversi alberi abbattuti dalla nevicata. Alcuni di questi sono caduti sulle strade intralciando la normale circolazione viaria. I vigili del fuoco, insieme ai carabinieri di Locana, hanno messo in sicurezza le piante abbattute mentre su tutta la zona, come confermano le immagini, si stava formando una cospicua coltre di neve. Le operazioni sono andate avanti per circa tre ore, il tempo necessario alla rimozione degli alberi pericolanti. Per fortuna, viste le precipitazioni e l'ora della notte, non si sono registrati disagi al traffico.

Uncem è in contatto diretto con molti Sindaci di paesi delle Alpi e dell'Appennino colpiti nelle ultime ore da forti nevicate. Ed è in contatto con Enel che sta cercando di risolvere moltissime criticità, con migliaia di distacchi dalla rete della corrente elettrica (in particolare su Torinese, Cuneese, Ossola) a causa di alberi caduti sulle linee. Va inoltre rilevato che sono centinaia gli uomini di Vigili del Fuoco, Forze dell'Ordine, Sistema di Protezione Civile, Corpo Aib al lavoro in tanti piccoli Comuni. (Marco Mussini)

Galleria fotografica

Articoli correlati