Un uomo di 37 anni, originario della Nigeria, è stato investito questa notte in via Ivrea a Montalto Dora. Camminava sul ciglio della strada con altri connazionali quando è stato investito da una Golf condotta da un ragazzo di 29 anni residente in zona che non si è fermato a prestare soccorso e si è allontanato rapidamente. L'investito è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in codice giallo all'ospedale di Ivrea: non è in pericolo di vita ma ha subito un serio truma cranico.

Il 29enne, poco dopo, si è costituito in caserma dai carabinieri. Sarà denunciato per omissione di soccorso. L'incidente si è verificato intorno alle 2.30. Sulla dinamica dell'accaduto sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. Il 37enne, probabilmente un richiedente asilo, fa parte di un gruppo che da tempo vive in un alloggio a Montalto Dora.

A chiamare i soccorsi, subito dopo l'incidente, sono stati gli amici del 37enne. Poi anche alcuni automobilisti di passaggio si sono fermati a prestare assistenza.

Galleria fotografica

Articoli correlati