I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Ivrea hanno arrestato in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti S.M. ventunenne incensurato di Montalto Dora. Mercoledì in tarda serata i militari dell’Arma hanno perquisito l’abitazione nella disponibilità del giovane rinvenendo e sequestrando complessivamente 57 grammi di marijuana, 6,5 grammi di hashish, metadone ed eroina nonché dei bilancini e la somma  1.165 euro in contanti ritenuti provento dell’illecita attività di spaccio.

Sostanza stupefacente, materiale e denaro sono stati sottoposti a sequestro. Il giovane è stato dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e su disposizione della Procura di Ivrea è stato sottoposto agli arresti domiciliari. Venerdì mattina il Gip del Tribunale di Ivrea ha convalidato l’arresto applicando al medesimo la misura cautelare dell’obbligo di dimora.

Galleria fotografica

Articoli correlati