Galleria fotografica

NOLE - Sono ripresi i servizi di vigilanza serale della polizia locale di Nole. Ieri, venerdi 16 giugno 2023, sono state impegnate due pattuglie che hanno controllato varie zone dell'abitato, i parchi giochi ed altri luoghi dove erano state segnalate criticità. 

Successivamente, è stato attivato un dispositivo per il controllo dei conducenti dei veicoli sulla strada provinciale 2 in entrambe le direzioni. Sono stati identificati una trentina di conducenti e controllati altrettanti veicoli. Nel controllo è stato utilizzato anche il precursore per la verifica speditiva della quantità di alcol nel sangue. Un conducente, risultato positivo al pretest, è stato sottoposto alla prova dell'etilometro, risultando con un tasso alcolemico superiore al limite consentito. Per questo è stato sanzionato e gli è stata ritirata la patente, che sarà sospesa con provvedimento del prefetto da 3 a 6 mesi. La procedura infatti prevede che dopo uno screen con precursore, in caso di positività, si proceda a sottoporre i conducenti interessati alla prova dell'etilometro. 

«Considero questo particolare servizio molto importante in quanto finalizzato alla tutela della sicurezza della circolazione – spiega il comandante della polizia locale, Marco Ortalda - come si può desumere dagli ultimi tragici eventi di cui si occupano le cronache, la guida in stato d'ebbrezza è una problema sociale che va affrontato con tutti i mezzi a disposizione. La Polizia locale di Nole è da tempo impegnata in questi controlli con la strumentazione di cui è dotata, con buoni risultati. Ringrazio sia l'amministrazione per la sensibilità sull'argomento, sia il personale di polizia che ha sempre assicurato la disponibilità ad effettuare i servizi richiesti in orario notturno». Tali servizi, come di consueto, proseguiranno per tutto il periodo estivo, anche in collaborazione con il comando della stazione carabinieri di Mathi, che da sempre fornisce un importante supporto.