Non solo Expo. La Nuova Fiera del Canavese, oltre alla cultura, vedrà la nascita dell'Osservatorio del Canavese, una serie di incontri a tema tenuti nelle sale del castello Malgrà durante i quali si parlerà del Canavese, della sua economia e si guarderà al passato del territorio per progettare il futuro economico. Il tema conduttore degli incontri sarà «100 anni di storia del Canavese e 100 di futuro», un'analisi ed approfondimento che, passando per i temi che accomunano 164 Comuni, cercherà di delineare l'identità del territorio. Personaggi illustri e massimi esponenti del settore manifatturiero, alimentare e turistico sono stati invitati a prendere parte al salotto culturale della Nuova Fiera del Canavese. Durante le serate sarà data particolare evidenza al ruolo delle banche nel futuro del Canavese, analizzando con loro le possibilità di investimento sul territorio, la valorizzazione delle industrie e le opportunità per i residenti.
 
Si parte il 31 maggio con «Il territorio del Canavese: la crescita turistica tra castelli, natura e vino». Il settore turistico legato al territorio costituisce solo circa il 5% della produttività del Canavese. Ne discuteranno Gian Luigi Orsolani, presidente del consorzio dell'Erbaluce, Franco Ferrero, direttore del consorzio operatori del Canavese, Maria Luisa Coppa presidente di Ascom Torino, Antonella Parigi assessore alla cultura della Regione Piemonte, Giovanni Maria Ferraris assessore alla sport della Regione, Sergio Chiamparino presidente della Regione, Alberto Rostagno sindaco di Rivarolo Canavese e Banca d'Alba.
 
Il primo giugno spazio all'osservatorio sul futuro della casa e il ruolo della banca nei prossimi anni. Dall'affitto riscatto al modello inglese, quale futuro per il Canavese? Con Graziella Adorno di Unicredit, Giulio Biino presidente dell'ordine dei notai, gli imprenditori Giampiero Mattioda e Luca Bracco, Alberto Rostagno sindaco di Rivarolo e Sergio Chiamparino presidente della Regione.
 
Il 3 giugno, invece, si parlerà di industria e new business in Canavese. Con Alberto Pasquero, presidente del Bioindustry Park, Giancarlo Buffo vicepresidente di Rivabanca, Maurizio Giacoletto presidente di Asco, Sergio Chiamparino presidente della Regione Piemonte, Alberto Rostagno sindaco di Rivarolo Canavese e Fabrizio Gea presidente di Confindustria Canavese.

Galleria fotografica

Articoli correlati