In occasione del 150° Anniversario della nascita di Giacomo Mattè Trucco, progettista del Lingotto, Poste Italiane sarà presente con un servizio filatelico temporaneo. L’annullo, promosso dall’ Associazione ‘L Gavason, potrà essere richiesto sabato 5 maggio 2019 dalle 9.30 alle 15.30 presso lo spazio allestito in Piazza Umberto I ad Ozegna.

Con il bollo speciale sarà timbrata la corrispondenza in partenza presentata direttamente allo sportello, dove saranno inoltre disponibili le più recenti emissioni di francobolli, insieme ai tradizionali prodotti filatelici di Poste Italiane: folder, pubblicazioni filateliche, cartoline, buste primo giorno, libri e raccoglitori per collezionisti. Il timbro figurato, dopo l’utilizzo nella giornata del 5 maggio  2019, sarà depositato presso lo sportello filatelico dell’ufficio postale di Ivrea in Piazza Carlo Freguglia, 15, per i sessanta giorni successivi, a disposizione del pubblico marcofilo.

Si laureò nel 1893 in Ingegneria meccanica alla facoltà di Torino e successivamente iniziò a lavorare nella OMMA (Officine Meccaniche Michele Ansaldi). Nel 1906 entrò nella Fiat Ansaldo, divenendo direttore del reparto officine meccaniche e fonderie. Per la società e le sue associate progettò numerosi edifici industriali di cui il più noto e importante è il Lingotto, realizzato in due fasi: 1915-1922 e 1924-1926. Si ricordano anche gli stabilimenti RIV (1906-1908) a Villar Perosa. Nel 1914 lasciò la Fiat e aprì un ufficio privato di progettazione.

Galleria fotografica

Articoli correlati