Ancora un incidente mortale sulle strade del Canavese. Questa mattina, intorno alle 8.30, a Ozegna, lungo la provinciale 53 per San Giorgio Canavese e Caluso, un uomo di 96 anni è morto a seguito di uno scontro tra una Lancia Ypsilon e un Fiat Freemont. L'uomo era a bordo della Lancia Ypsilon insieme a una donna che, ferita, è stata trasportata in elisoccorso al Cto di Torino. Le sue condizioni sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita.

L'anziano al volante della Lancia, invece, è morto sul colpo. Ferito ma non in maniera grave il conducente della Freemont un ragazzo di 33 anni residente in zona. La vittima era residente a Cuceglio. La dinamica dell'incidente e al vaglio dei carabinieri di Agliè, intervenuti sul posto insieme ai colleghi di Rivarolo Canavese e Castellamonte. L'anziano è deceduto sul colpo, inutili tutti i soccorsi. Stava svoltando e non deve aver visto l'altro veicolo in arrivo.

La vittima si chiamava Pietro Trogolo ed era residente a Cuceglio. Con lui viaggiava sulla Lancia, Caterina R. classe 1956, originaria della Romania. Dal Cto fanno sapere che la donna se la dovrebbe cavare con 90 giorni di prognosi a causa di fratture e contusioni riportate a seguito dello schianto. Il conducente del Freemont, invece, è Aldo M., 33 anni di Ozegna.

Galleria fotografica

Articoli correlati