Sfilata dei carri allegorici, oggi a Ozegna, con il paese che si è colorato per il momento clou dell'edizione 2020 del carnevale. Tanta gente nelle strade del centro dove il corteo è passato due volte dietro al carro dei Gavason, i personaggi di Ozegna, quest'anno impersonati da Tatiana Serravalle e Riccardo Tarabolino.

Nel corso della sfilata anche qualche attimo di apprensione per un cavo elettrico che si è sganciato da un'abitazione al passaggio di un carro. Sono intervenuti i carabinieri di Agliè e i volontari Aib (foto sotto di una lettrice che ringraziamo per la segnalazione). Nel giro di qualche minuto la situazione è tornata alla normalità senza ulteriori intoppi.

E' stata quindi una bella festa con una buona partecipazione, favorita dalla giornata comunque mite. Il carnevale di Ozegna proseguirà con l'ultimo appuntamento in calendario, sabato 1 febbraio alle ore 20.30, con la cena di chiusura a base di polenta e merluzzo al palazzetto dello sport. A seguire proiezione del film "Qui non si muore" del regista Roberto Gasparro. 

Galleria fotografica

Articoli correlati