Si «tagga il maiale» a Prascorsano ma le discariche abusive, purtroppo, aumentano. Il vicesindaco Alessandro Boldini ha lanciato un appello sui social, nei giorni scorsi, con video e foto (che trovate sotto).

«Prascorsanesi prestate attenzione. Il cretino è di nuovo in azione - spiega il vicesindaco del paese - dall'immondizia scaricata si nota che alcuni sacchetti sono degradati mentre altri sono depositati da pochissimo tempo. Quindi il cretino è un habitué. Se vi accorgete di qualche auto ferma in zona Catlanetti, a ridosso del ponticello che segna il confine tra i Comuni di Prascorsano e Pertusio, prendete il numero di targa e segnalate. Svolgeremo gli adeguati controlli. Grazie».

Fin qui il maiale di turno (o cretino che dir si voglia) è sempre riuscito a farla franca. Nell'ultimo periodo, purtroppo, le segnalazioni di discariche abusive sul territorio comunale di Prascorsano sono aumentate. Circostanza che ha invitato l'amministrazione comunale ad agire almeno sul tema della sensibilizzazione. Con la speranza che funzioni...
 

Galleria fotografica

Articoli correlati