Drammatico incidente, oggi intorno alle 15.30, sulla provinciale tra Forno Canavese e Pratiglione. Un camion è precipitato per circa quattro metri sulla provinciale, cadendo su una strada sottostante all'ingresso di Pratiglione. Il mezzo pesante è arrivato lungo a una curva ed è precipitato. La cabina, nell'urto, si è schiacciata su se stessa.  Ferito il conducente a bordo che è rimasto incastrato tra le lamiere. Si tratta di un ragazzo di 33 anni di Prascorsano, Davide G., impresario edile. 
 
A dare l'allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul posto il personale del 118 della croce bianca che ha recuperato lo sfortunato autista e, dopo averlo stabilizzato, lo ha affidato alle cure dell'equipe medica dell'elisoccorso che ne ha disposto il trasporto d'urgenza al Cto di Torino. Accertamenti in corso sulla dinamica del sinistro da parte dei carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea. Sul posto anche i vigili del fuoco di Rivarolo Canavese per la messa in sicurezza del mezzo che dovrà essere recuperato con una gru.    
 
La provinciale è rimasta a lungo chiusa al traffico. Il camion, un Iveco Eurocargo, è andato completamente distrutto a causa dell'urto con l'asfalto. L'uomo alla guida stava probabilmente facendo ritorno a casa quando ha perso il controllo del camion che è finito giù nella curva.  
 
UPDATE - il ragazzo alla guida del camion ha riportato la frattura della clavicola e un trauma cranico. Non è in pericolo di vita e se la dovrebbe cavare con una quarantina di giorni di prognosi.
 
Un grazie ai lettori che hanno segnalato l'incidente via Whatsapp.

Galleria fotografica

Articoli correlati