Giornata complicata, quella di ieri, sulla strada che collega Rivara con Prascorsano. L'autista di un'autocisterna a pieno carico ha sbagliato manovra scendendo dalla frazione Camagna, probabilmente tradito dalle indicazioni errate del navigatore satellitare. Il tir, nel tentativo di invertire la marcia, è finito con la cabina interamente sul brato che costeggia la strada. Prato che, a causa della pioggia degli ultimi giorni, non ha permesso all'autista di completare la manovra. Il camion è quindi rimasto bloccato sull'intera carreggiata stradale. Il traffico è stato deviato fino alla rimozione del mezzo pesante. Non è la prima volta che si verificano problemi del genere in quella zona. Spesso gli autisti, non conoscendo le strade, si affidano ai navigatori satellitari che, a loro volta, non tengono conto dell'ingombro dei camion su strade che, ormai obsolete, vengono poco utlizzate anche dal traffico automobilistico.

Grazie al lettore che ci ha inviato le immagini via whatsapp.

Galleria fotografica

Articoli correlati