Sono terminati ieri i lavori di abbattimento della vecchia scuola elementare di Rivarolo Canavese. Al suo posto nascerà un parco urbano a due passi dal centro storico. Le ruspe hanno abbattuto anche l'ultima porzione del vecchio plesso, ormai abbandonato da quattro anni. Prima hanno dovuto attendere l'installazione di un nuovo collegamento Enel e la contestuale rimozione del vecchio cavo che si appoggiava proprio ad un muro perimetrale dell'edificio scolastico.

Dopo le polemiche dei mesi scorsi, insomma, il progetto dell'amministrazione comunale prende corpo. Al posto della scuola elementare troverà posto un parco con diverse piastre "a tema", dedicate, tra le altre cose, anche al gioco (per i più piccoli) e allo sport. L'abbattimento in sicurezza dell'edificio ha comportato alcuni disagi con la chiusura di via San Francesco in direzione del centro di Rivarolo e del marciapiede vicino al cantiere.

Per fortuna non si sono registrati particolari intoppi. Ora, una volta smaltite le macerie, potranno partire i lavori per la realizzazione del parco urbano.

Galleria fotografica

Articoli correlati