Attimi di apprensione questa mattina al campo sportivo di via Merlo a Rivarolo Canavese per un bambino di 8 anni che, in procinto di scendere in campo per una partita di calcio, si è sentito male. Il bambino ha accusato una crisi respiratoria ma è stato subito soccorso dai dirigenti della propria squadra e dall'allenatore. Subito dopo è stato affidato alle cure del personale del 118. L'ambulanza lo ha trasportato fino al polo di Protezione Civile dove è stato preso in consegna dall'equipe medica dell'eliambulanza. Successivamente, vista la situazione, il giovane è stato accompagnato per precauzione all'ospedale di Ciriè. Le sue condizioni, per fortuna, al netto dello spavento non sono serie.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati