Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco di Rivarolo Canavese, questa sera poco dopo le 18, in un alloggio di via Gallo Pecca dove una signora è rimasta bloccata a seguito di una caduta. A dare l'allarme è stata una vicina di casa che non vedendo la donna per tutto il giorno ha tentato di entrare ma si è trovata la porta sbarrata. La padrona di casa, infatti, era caduta proprio all'ingresso dell'alloggio, provocandosi una sospetta lussazione a una spalla. Rimasta bloccata per terra la donna non è riuscita a chiedere aiuto. La vicina ha poi chiamato i vigili del fuoco e il 118. Dopo l'intervento dei pompieri la signora infortunata è stata presa in consegna dal personale sanitario e trasportata in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale di Cuorgnè.

Galleria fotografica

Articoli correlati