FAVRIA - Ancora un brutto incidente sulle strade del Canavese. Questa volta è successo tutto a Favria, dove poco dopo le 13 si sono vissuti attimi di apprensione. Per cause ancora in fase di accertamento, al confine con Rivarolo Canavese in via Caporal Cattaneo, si sono scontrati un pullman della Gtt e una vettura.

Sul posto sono tempestivamente intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri di Rivarolo Canavese, l'equipe medica del 118. In un prato non lontano dal luogo dello schianto è atterrato anche l'elisoccorso del 118. Secondo una prima ricostruzione di quanto successo, il bus avrebbe tamponato l'auto. L'impatto è stato particolarmente violento. Dopo l'urto il pullman ha terminato la sua corsa fuori controllo contro la recinzione di un'abitazione a lato strada, abbattendola e rimanendo inclinato con le ruote di sinistra sospese in aria.

Il bilancio del sinistro è di due feriti. L'autista del bus (probabilmente colto da un malore alla guida) è stato soccorso dai sanitari, stabilizzato e portato in ambulanza in ospedale per le cure e accertamenti del caso. Solo ferite lievi, per fortuna, e tanto spavento per l'automobilista alla guida della Citroen Berlingò tamponata dal bus. Per permettere le operazioni di soccorso, il recupero dei mezzi coinvolti nell'incidente e la messa in sicurezza dell'area la strada è stata chiusa al traffico, con inevitabili disagi.

Galleria fotografica

Articoli correlati