RIVAROLO - Nuova sede per l'Associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese dopo il forzato addio ai locali della scuola media utilizzati per tanti anni. Proprio il periodo del Covid ha aperto nuove prospettive: nulla potrà più essere come prima e il gruppo di lavoro degli insegnanti, collaboratori e direttivo dell’associazione si è interrogato per diverse settimane fino a sensibilizzare una famiglia rivarolese nel condividere un programma di Polo Culturale in una zona della città che rappresenta il crocevia fra le generazioni di bambini, adolescenti, adulti e anziani.

Una struttura architettonica di pregio quale una villa d’epoca racchiusa come un prezioso scrigno nella sicurezza di un parco che sta all’incrocio fra le vie delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado ed anche a un passo dalla residenza per anziani: un modo per far partecipare l’intera Comunità alla condivisione dello spazio e del tempo. La nuova e prestigiosa sede sarà dunque in via Sant’Anna 1 sempre a Rivarolo Canavese.

Nel mese di riapertura delle attività, contestualmente con tutti gli impegni didattici dell’associazione, i preparativi per il trasloco si sono susseguiti con fervore ed oggi iniziano a trapelare le primissime notizie sul futuro in Città delle attività corsuali tradizionali della sezione musicale insieme con gli sviluppi della sezione danza le cui sorti sono da sempre affidate alla Music DaTe a.s.d. che, a partire da settembre 2020, sarà seguita a quattro mani da Riccardo Genovese e Daniele Trastu. L’obiettivo principale è quello di usare l’esperienza decennale della sezione musicale per quanto riguarda i corsi di formazione di base a favore della creazione di un percorso analogo per la danza: un progetto ambizioso che potrà coinvolgere, sul territorio Canavesano, tutti quegli adolescenti che sognano una professione nel mondo dello spettacolo per prepararli in modo adeguato all’inserimento nelle grandi Accademie di arte e spettacolo Nazionali ed Internazionali come avviene da tempo per i musicisti nei confronti dei Conservatori. Un percorso intensivo triennale che toccherà tutti gli aspetti tecnici e teorici della formazione della danza.

Il Nuovo Polo Culturale Rivarolese ospiterà anche una rassegna artistica che a breve sarà resa nota contestualmente con il programma del corso Internazionale di perfezionamento pianistico tenuto dai docenti Matteo Costa e Simone Gragnani. Per info 012425582 o 3207297173 dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 20.00 a partire dal 1 settembre 2020.

Galleria fotografica

Articoli correlati