RIVAROLO CANAVESE - Mattinata complicata per i pendolari della Canavesana. «Dalle ore 7 alle ore 18, divieto di sosta e fermata. Intralcio grave e rimozione forzata». E’ il contenuto dei cartelli affissi oggi, giovedì 24 novembre 2022, in una parte del parcheggio della stazione di Rivarolo Canavese. 

La chiusura di una buona parte dell’area posteggio ha colto di sorpresa la grande maggioranza degli utenti delle ferrovie che hanno dovuto fare le corse contro il tempo per trovare un altro parcheggio senza rischiare multe e, quindi, prendere in tempo il treno per andare a lavoro o a scuola a Torino e dintorni. 

Le tempistiche e, soprattutto, le modalità di comunicazione del divieto di sosta e fermata nella zona della stazione hanno fatto arrabbiare e non poco. Lamentele e mugugni sono arrivati anche al Comitato dei pendolari «Quelli della Canavesana». Dal Comune hanno fatto sapere, a stretto giro, che la chiusura del posteggio è dovuta ai lavori di manutenzione della roggia. «Ci siamo trovati questa mattina parte del parcheggio chiuso – spiega un pendolare – C’era l’avviso affisso, ma avrebbe dovuto essere segnalato in maniera più adeguata per non creare disagi. Soprattutto, non erano spiegate le motivazioni. Specificarlo era il minimo. Qualcuno pensava addirittura ci fosse in calendario una corsa podistica in zona».

Galleria fotografica

Articoli correlati