Galleria fotografica

RIVAROLO CANAVESE - Sta per partire anche a Rivarolo Canavese la campagna di distribuzione dei nuovi kit per la raccolta differenziata. L’apertura dell’infopoint è fissata per venerdì 23 giugno e i locali individuati da Teknoservice insieme con il Comune sono quelli della sala Montenero (ex-hub vaccinale) nell’area dell'ex-Vallesusa, con ingresso da via Montenero.

L’infopoint resterà aperto sino al 6 luglio tutti i giorni, festivi inclusi, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20. Occorre presentarsi muniti di tessera sanitaria e, nel caso di persone non intestatarie della Tari, di foglio di delega debitamente compilato e firmato e fotocopia della tessera sanitaria del delegante. Il modulo per la delega può essere scaricato dal sito web di Teknoservice (www.teknoserviceitalia.com), da quello del Comune (www.rivarolocanavese.it) e dalla pagina facebook @ccafaladifferenzateknoservice.

Ogni utente delle abitazioni private riceverà i bidoni da 35 litri per umido, plastica, carta, vetro e indifferenziato, oltre a un bidoncino sotto-lavello per l’umido da 10 litri con una dotazione annuale di sacchetti bio-degradabili, al nuovo calendario della raccolta e al riciclabolario. I residenti nei condominii, invece, riceveranno solamente il bidoncino sotto-lavello (oltre a calendario e riciclabolario); i nuovi cassonetti condominiali dotati di chiave saranno consegnati direttamente dagli operatori Teknoservice. L’estensione della durata d’apertura degli infopoint a Castellamonte, Cuorgnè, Salassa e Valperga ha permesso di aumentare considerevolmente il numero di utenti in possesso dei nuovi kit per la differenziata. Per gli utenti dei quattro Comuni che ne sono ancora sprovvisti, resterà sempre aperto l’infopoint nella sede di Castellamonte, in strada del Ghiaro inferiore 16: l’orario di apertura è dalle 9 alle 13 dal lunedì al sabato, festivi esclusi.