Hanno avuto luogo domenica 8 dicembre a Rivarolo Canavese le celebrazioni annuali di Santa Barbara e della Madonna di Loreto, rispettivamente patrone della sezione rivarolese dell'associazione nazionale Artiglieri d'Italia e della sezione di Ivrea e Canavese dell'associazione Arma Aeronautica. La festa congiunta dei due gruppi ha avuto inizio presso la sede degli artiglieri di Vicolo Castello, è proseguita con uno sfilamento fino al monumento ai caduti di corso Torino e con la messa presso la chiesa parrocchiale di San Michele e si conclusa con il pranzo sociale in un ristorante di Cuorgnè.
 
La posa della corona d'alloro al monumento ai caduti ė stato il momento più toccante della giornata. La filarmonica di Feletto, alla presenza dei soci e sostenitori delle due sezioni e del sindaco rivarolese Alberto Rostagno, ha accompagnato tale momento con l'Inno nazionale e con gli inni delle due armi. I saluti dei presidenti delle sezioni ai presenti presso il monumento e le preghiere ai militari caduti hanno ben espresso il significato della celebrazione delle patrone per queste associazioni. (P.r.)

Galleria fotografica

Articoli correlati