La Pro loco di Rivarolo Canavese, in occasione della Festa di San Michele, domenica 30 settembre, dalle ore 9 alle ore 19, sarà presente in piazza Garibaldi per promuovere con i propri volontari l’iniziativa dell’Unicef “Festa dei nonni e dei bambini 2019”, una giornata di festa con laboratori e attività di sensibilizzazione e di solidarietà.

I volontari della Pro loco affiancheranno e collaboreranno con l’Unicef per questa seconda edizione per promuovere la cultura del territorio a partire dall’attenzione ai diritti dell’infanzia, favorendo la partecipazione dei giovani e valorizzando il ruolo della memoria e delle tradizioni quale patrimonio culturale immateriale. La “Festa dei nonni e dei bambini” sarà l’occasione per coinvolgere e far dialogare meglio le due generazioni di nonni e nipoti, saranno organizzate attività sul tema della memoria e delle tradizioni: giochi di una volta, mestieri dimenticati, laboratori di lettura, laboratori di disegno e racconti.

Ogni esperienza positiva che si vive nella propria famiglia , soprattutto durante l’infanzia , si trasforma in un filtro protettivo per facilitare lo sviluppo psicologico ed emotivo di un bambino. Questo significa che il ruolo dei nonni è di primaria importanza poiché un piccolo che cresce in un ambiente per lui rassicurante sarà un bambino sicuro di sé e diventerà un adulto capace di amare , sviluppando quella che viene chiamata resilienza , ovvero la capacità di affrontare e resistere allo stress”.

Galleria fotografica

Articoli correlati