I ladri proseguono imperterriti a intrufolarsi nei locali di Rivarolo Canavese: dopo i colpi al discount In's di via Oglianico, al negozio di abbigliamento Virus nella centralissima via Ivrea e al bar dell'ex cotonificio Vallesusa, nella notte tra mercoledì 13 e giovedì 14 i malviventi hanno razziato la caffetteria tabaccheria «L'ora del Caffè» di corso Italia. E' stato lo stesso titolare, Massimo Varone, ad accorgersi del furto: aveva chiuso il locale verso le 20 di mercoledì sera, mentre giovedì mattina alle 5 in punto era già pronto per la sua attività lavorativa. Entrando all'interno del locale, la brutta sorpresa.  I ladri sono penetrati da una finestra che si affaccia sul corso, disattivando tutti i sistemi di allarme: hanno saccheggiato di tutto, il fondocassa, le sigarette, i liquori, ma anche bottiglie di vino pregiate, addirittura sacchi del caffè, caramelle e merendine; non hanno risparmiato nulla. Il danno quantificato è di almeno cinquemila euro. (F.b.)

Galleria fotografica

Articoli correlati