Un uomo di origini slave è stato soccorso questa mattina a Rivarolo Canavese dagli agenti della polizia municipale e dal personale medico del 118. L'uomo, secondo quanto hanno potuto ricostruire gli agenti, era completamente ubriaco dopo aver effettuato un «giro dei bar» in tutto il centro storico. In preda ai fumi dell'alcol ha iniziato a dare fastidio agli avventori dei locali tanto che si è reso necessario l'intervento delle forze dell'ordine e del personale medico. Provvidenziale il supporto dell'equipe del 118 che ha stabilizzato le condizioni dell'uomo e lo ha successivamente trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Cuorgnè per gli accertamenti medici del caso. Se la caverà dopo aver smaltito la pesante sbornia.

Galleria fotografica

Articoli correlati