L'esperimento degli ultimi due anni a Pasquaro si può dire riuscito anche a Vesignano dove oggi, domenica 17 marzo, è andato in scena il carnevale delle frazioni di Rivarolo Canavese. Un esperimento che ha sancito il ritorno del carnevale a Rivarolo. Tanta gente, tanti bambini (i veri protagonisti della festa) e tanta festa. Gli ingredienti principali per una giornata decisamente riuscita nonostante il cielo plumbeo che ha minacciato pioggia. Perfetta l'organizzazione dei volontari anche per quel che riguarda la viabilità e i parcheggi. Vesignano si è colorata per tutto il pomeriggio grazie ai carri del carnevale di Ivrea, ai personaggi storici e alla filarmonica rivarolese. Soddisfatti bimbi, famiglie e tutti coloro che hanno partecipato. I carri hanno effettuato diverse volte il giro della frazione, passando tra le abitazioni del centro storico per poi sbucare sulla piazza dove, come da tradizione, i partecipanti hanno dato vita ad una vera e propria «battaglia di coriandoli». Presenti molti amministratori comunali e, tra gli altri, l'allenatore della nazionale di volley maschile, Gianlorenzo Blengini.

Galleria fotografica

Articoli correlati