Qualche giorno fa, su segnalazione di alcuni residenti di Feletto, vi avevamo dato notizia delle sbarre del sottopasso tra Rivarolo e Feletto legate con delle corde a seguito di un atto vandalico (link sotto). Gli idioti di turno hanno pensato bene di sfasciare una delle due sbarre con relativo sensore, rendendo inutilizzabile il sistema.

Al netto del deplorevole atto vandalico (che ha messo a repentaglio la sicurezza degli automobilisti visto che il sistema è stato realizzato per evitare ulteriori tragedie in caso il sottopasso si allaghi) il Comune di Rivarolo ora dovrà riparare le sbarre. Il costo lo pagheranno, come da prassi, tutti i cittadini. Ed è un costo decisamente salato visto che si tratta di un investimento provocato dalla mano di qualche idiota. Palazzo Lomellini ha appena affidato le riparazione dell'impianto di segnalazione allagamenti del sottopasso di via Galileo Ferraris ad una ditta di Torino, andando a spendere, complessivi di Iva, ben 3477 euro.

L'intero sistema, l'anno scorso, è costato al Comune 21mila euro. I danni provocati dai vandali hanno costretto il Comune ad una spesa supplementare piuttosto salata. 

Galleria fotografica

Articoli correlati