Attimi di apprensione, nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 13 dicembre, in via Sant'Anna a Rivarolo Canavese. Per cause in fase di accertamento il passaggio a livello della ferrovia Gtt Canavesana, tratta Rivarolo-Pont, si è aperto un attimo prima dell'arrivo del convoglio diretto a Cuorgnè.

Un automobilista residente in frazione Obiano, che si trovava vicino alla sbarre, ha fatto per partire con la sua Alfa 159 quando si è accorto, provvidenzialmente, dell'arrivo della littorina. Il treno è passato con le sbarre aperte ma, per fortuna, l'automobilista, dopo aver ingranato la prima marcia, non ha dato gas.

Incidente quindi sfiorato come era accaduto, il mese scorso, al passaggio a livello al confine tra Favria e Oglianico: anche in quell'occasione (link sotto) le sbarre si erano alzate prima del passaggio del treno. E' l'ennesimo problema simile che si registra lungo i binari della Sfm1 nel tratto non elettrificato tra Rivarolo e Pont.

«A GTT non risulta nella giornata di venerdì alcuna anomalia sul passaggio a livello indicato nell’articolo e quindi non è stato sfiorato nessun incidente», fanno sapere dall'azienda.

Galleria fotografica

Articoli correlati