Nei giorni scorsi a Rivarolo Canavese, in corso Torino 145, i carabinieri hanno arrestao Jadranka Djordjevic, 32 anni, residente a le Blanc-Mesnil (Francia). La donna era stata colpita da un mandato d'arresto internazionale a scopo d'estradizione emesso il due gennaio 2017 dal giudice istruttore del tribunale di primo grado di Anversa. La donna, infatti, deve rispondere del reato di rapina ma era riuscita a far perdere le proprie tracce. L'altro giorno, invece, i carabinieri di Rivarolo hanno fermato una Mercedes grigia in centro, a bordo della quale stava viaggiando la nomade. Sono scattate immediatamente le manette e la successiva consegna al carcere di Ivrea in attesa delle procedure per l'estradizione come richiesto dal tribunale di Anversa. La donna, come hanno accertato successivamente i militari dell'Arma, è stata fermata a Rivarolo Canavese perchè stava andando al matrimonio di una parente a Novara.

Galleria fotografica

Articoli correlati