ROMANO CANAVESE - Uniti nella vita e anche oltre. Ha suscitato profonda commozione la scomparsa dei coniugi Pier Giorgio D'Inca e Antonietta Gellera a Romano Canavese. Si sono spenti a poche ore di distanza l'uno dall'altro, dopo una vita trascorsa sempre insieme, fianco a fianco.

Pier Giorgio D'Inca, 87 anni, originario della provincia di Biella e fin da bambino canavesano d'adozione nella frazione Realizio di Strambino, è mancato il 7 gennaio. La moglie Antonietta Gellera, 85 anni, due giorni dopo. Uniti nella vita e anche oltre: per espressa volontà della famiglia i funerali sono stati celebrati insieme, lunedì, nella chiesa parrocchiale di Romano.

Pier Giorgio e Antonietta, del resto, avevano trascorso uniti 63 anni della loro vita. Dopo la cerimonia funebre, nel corso della quale l'intera comunità si è stretta al dolore della famiglia, i coniugi sono stati accompagnati al cimitero di Romano dove riposeranno uno accanto all'altro.

Galleria fotografica

Articoli correlati