Migliaia di persone oggi si sono riversate nelle strade di Salassa per la seconda sfilata dei carri allegorici del carnevale. Quest'anno si è trattato della quarantottesima edizione. Un numero da record che fa della manifestazione salassese una delle più longeve di tutto il Canavese. Una festa di giochi, balli e colori alla quale hanno preso parte bimbi e adulti in costume provenienti da tutta la zona. La sfilata anticipata dalla Filarmonica di Salassa ha attraversato tutto il centro storico tra due ali di folla festante. Presenti, tra gli altri, i carri allegorici di Rivara, San Carlo, Castelrosso, Mastri, Torrazza, Ozegna e Tedeschi di Leinì.

Il carnevale di Salassa si concluderà venerdì prossimo, 6 febbraio, con la festa di chiusura nella palestra comunale organizzata dall'associazione "Salassa per noi". L'appuntamento è alle 20,30.

Galleria fotografica

Articoli correlati