Prosegue il momento non certo positivo delle ferrovie Gtt. Questa sera altri disagi sulla ferrovia Canavesana, tra le 18 e le 19, a causa di un camionista che, nell'attraversare i binari a San Benigno Canavese, ha divelto con il proprio mezzo pesante una sbarra del passaggio a livello nei pressi della stazione. I convogli in transito, diretti a Torino Porta Susa e Rivarolo Canavese, sono stati precauzionalmente bloccati per dare modo ai tecnici del Gruppo Torinese Trasporti di riparare i danni. Nel giro di un'ora la situazione è tornata alla normalità. Alcuni treni hanno accusato una trentina di minuti di ritardo. Sul posto sono intervenuti per garantire la viabilità e la sicurezza alle auto di passaggio i carabinieri della compagnia di Chivasso.

Galleria fotografica

Articoli correlati