E' stato identificato il motociclista di Volpiano che oggi pomeriggio ha perso la vita a seguito di un drammatico incidente stradale avvenuto a San Benigno Canavese. Si tratta di Antonio Ferrante, 38 anni compiuti ad aprile, residente a Volpiano. Il centauro era in sella alla propria Kawasaki Ninja diretto verso casa quando, per cause ancora in fase di accertamento, si è scontrato lateralmente con un Piaggio Porter. Il 38enne è morto sul colpo.

La dinamica dello schianto è al vaglio dei carabinieri di Volpiano. L'incidente si è verificato al chilometro nove della provinciale 40, sul tratto rettilineo dopo la stazione ferroviaria Gtt di San Benigno Canavese. La moto di Antonio Ferrante è andata a sbattere sul lato sinistro del Piaggio Porter il cui conducente, con tutta probabilità, stava effettuando una svolta verso sinistra. L'impatto è stato molto violento e non ha lasciato scampo al 38enne sulla motocicletta. Illeso, invece, il conducente del furgone Piaggio.

Come da prassi la salma dello sfortunato motociclista è stata trasportata all'ospedale di Chivasso a disposizione della procura di Ivrea.

Galleria fotografica

Articoli correlati