Non sono in pericolo di vita le due persone rimaste coinvolte ieri pomeriggio in un drammatico incidente stradale lungo la provinciale 40, alle porte di San Benigno Canavese. I due erano a bordo di una una Volkswagen Tiguan che, secono il racconto di alcuni testimoni, è letteralmente decollata in prossimità di una curva, forse finendo prima nel fosso e poi in mezzo alla carreggiata. Per fortuna non sono stati coinvolti altri veicoli nell'incidente.

Le due persone a bordo sono state trasportate in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale di Chivasso. Sono un uomo di 40 anni, di origine marocchina, residente a Montanaro ed un secondo soggetto di cui non sono state rese note le generalità. Hanno subito diverse contusioni ma non gravi. La Tiguan è finita fuori strada dopo aver parzialmente abbattuto un palo della telefonia ed un muretto di cemento che regola il flusso dell’acqua in un canale.

Sul posto, per estrarre i due dalle lamiere, sono intervenuti i vigili del fuoco. La dinamica dello schianto è al vaglio degli agenti della polizia municipale. La strada è rimasta a lungo chiusa per permettere i rilievi da parte dei civich (foto da Facebook di Ramon Verdoia).

Galleria fotografica

Articoli correlati