Un uomo di 44 anni residente a San Giorgio Canavese è stato ferito da colpi d'arma da fuoco questo pomeriggio mentre si trovava davanti alla propria abitazione. Si tratterebbe di un uomo di etnia sinti.
 
L'allarme è scattato poco dopo le 14 quando l'uomo è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale di Ivrea. In ospedale è stato stabilizzato dai medici prima del trasporto d’urgenza al Giovanni Bosco di Torino.
 
Da una prima veloce ricostruzione sembra che gli abbiano sparato da una macchina. Indagini in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L’agguato è avvenuto in località Cascina Castagnola tra San Giorgio e Montalenghe lungo la stessa provinciale dell’agguato di un anno fa, costato la vita a una persona.

Galleria fotografica

Articoli correlati