SAN MARTINO CANAVESE - Il covid fa capolino nella scuola materna statale che, per precauzione, rimarrà chiusa per dieci giorni. E' la decisione assunta dalla dirigente scolastica del comprensivo di Strambino dopo che è risultato positivo un adulto che lavora all'interno del plesso di San Martino Canavese.

I venti bambini, residenti a San Martino ma anche a Vialfrè e Bairo, rimarranno a casa ancora per tutta la prossima settimana. Nessuno di loro, va sottolineato, è stato contagiato. La chiusura si è resa necessaria per evitare la possibile diffusione del covid. Inevitabili i disagi per le famiglie che, dallo scorso mercoledi, si sono dovute organizzare per gestire l'improvvisa chiusura della scuola.

Una volta che arriverà la conferma della negativizzazione dell'unica persona risultata positiva, il plesso potrà regolarmente riaprire a pieno regime (immagine d'archivio).

Galleria fotografica

Articoli correlati