Tragedia ieri sera a Cigliano, in provincia di Vercelli, dove un uomo di San Maurizio Canavese, Luigi Malerba, 83 anni, è morto a seguito di un tragico incidente stradale avvenuto lungo la statale 11. Secondo una prima ricostruzione dello schianto da parte dei carabinieri del comando provinciale di Vercelli, Malerba era al volante, in direzione di Rondissone, di camion Eurocargo quando, forse a causa di un malore, ne ha perso il controllo.

Il mezzo pesante, carico di bancali, ha iniziato a sbandare e dopo aver invaso la corsia opposta si è ribaltato in un campo a lato della statale. L'impatto è stato particolarmente violento, tanto che l'uomo è stato sbalzato dalla cabina del camion ed è morto sul colpo. A dare l'allarme è stato il figlio dell'uomo che, secondo i primi accertamenti sulla dinamica, precedeva il padre al volante di un altro mezzo pesante. Dagli specchietti retrovisori si è accorto dell'incidente e ha chiamato subito il 118.

Purtroppo per l'uomo è stato tutto inutile. Nei campi vicino alla statale è anche atterrato l'elisoccorso ma l'equipe medica, dopo l'intervento dei vigili del fuoco, non ha potuto far altro che constatare il decesso del camionista. La salma è stata trasportata all'ospedale di Chivasso a disposizione della procura di Vercelli (foto d'archivio).

Galleria fotografica

Articoli correlati