Dopo l'ottimo successo dell'edizione 2019, ritorna “SMS San Maurizio Saturdays”, il grande progetto che il Comune di San Maurizio Canavese dedica ai giovanissimi del paese avvalendosi delle competenze dell'associazione “Area G Volontari”, organizzazione torinese che da anni promuove con successo forme di solidarietà e sostegno nei confronti dei giovani. “SMS San Maurizio Saturdays” si rivolge ai ragazzi delle scuole medie ed è un progetto di aggregazione giovanile realizzato tramite una serie di attività e laboratori che si terranno a Casa Marchini Ramello una volta al mese, il sabato mattina, per coinvolgere i giovani sanmauriziesi durante la bellissima ma anche delicatissima fase della pre-adolescenza. 
 
Come sperimentato con successo l'anno scorso (al punto che l'esperienza sanmauriziese è diventata anche un interessante caso di studio in un libro presentato a fine novembre presso il Centro Studi Sereno Regis di Torino), l'obiettivo è creare uno spazio d'incontro in cui svolgere attività insieme, trattare temi di interesse giovanile, promuovere laboratori e attività ludico-sportive per rafforzare la rete di relazioni fra i ragazzi, stimolare la partecipazione creativa, il protagonismo, la solidarietà e l’inclusione sociale, fino a coinvolgere i giovani nell'organizzazione di eventi loro dedicati. 
 
Insomma, ci si conosce, si gioca, ci si confronta, si riflette, si impara e soprattutto ci si diverte in modo sano e costruttivo guidati dagli esperti di "Area G Volontari". Il programma degli appuntamenti del 2020 è già pronto. Si parte l'otto febbraio per prepararsi alla sfilata di carnevale della settimana successiva e si finisce il 12 dicembre con la festa di chiusura. La grande novità rispetto al 2019 è che due eventi saranno aperti a tutti, grandi e piccini: la Feelings Run del 6 giugno e il Quiz Patronale del 26 settembre.

Galleria fotografica

Articoli correlati