L'Asl To4 ha aderito alla giornata nazionale organizzata dalla Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica (SIMEUP) nelle piazze italiane. Così domenica 15 ottobre, dalle 10 alle 18, medici pediatri e infermieri delle Pediatrie dell’ASL TO4 (Chivasso, Ciriè, Ivrea) saranno presenti presso il Centro Commerciale “Le Alpi” di Ciriè (via Battitore 100) per insegnare la manovra “salva-vita”, attraverso esercitazioni pratiche con manichino, per disostruire le vie aeree di un bimbo che abbia inalato un corpo estraneo e che rischi il soffocamento.

Dallo scorso anno l’intervento dell’ASL TO4 per “Una Manovra per la Vita!” si concentra, a rotazione, in una delle città del territorio. Apprendere questa manovra può essere fondamentale per salvare la vita a un bambino. Nei primi anni di vita, infatti, 1 su 4 delle morti per “cause accidentali” avviene per il soffocamento causato dall’inalazione di cibo o di un “corpo estraneo”. La consapevolezza del rischio genera gravi preoccupazioni nei genitori, negli insegnanti e in tutti coloro che hanno la responsabilità di un bambino. Molti di questi decessi possono essere evitati con un intervento tempestivo, una semplice manovra.

Galleria fotografica

Articoli correlati