Tra una canzone e l’altra, quest’anno c'è anche il Canavese al festival di Sanremo. Con una storia che è sinonimo di montagna, di quei paesi che non hanno nessuna intenzione di sparire. Questa sera, mercoledì 10 febbraio, nel corso della seconda serata del festival, sul mitico palco dell’Ariston saliranno la maestra Marzia Lachello, 34 anni di Locana, e i due alunni della scuola di Ceresole Reale, Anna e Moris. La scuola «più piccola d’Italia». Un caso destinato ad appassionare i milioni di telespettatori che, come ogni anno, si sintonizzeranno sul re dei programmi nazional-popolari.

«Per noi sarà una grandissima occasione per far conoscere il paese e il Parco nazionale del Gran Paradiso – dice il sindaco Andrea Basolo – siamo stati contattati mesi fa e abbiamo avviato delle vere e proprie trattative. Diciamo che è piaciuta la nostra storia, quella di un piccolo Comune di montagna che fa di tutto per garantire i servizi ai cittadini. A partire proprio dalla scuola». Non è passata inosservata, insomma, la battaglia che il sindaco e l’amministrazione, a settembre, hanno portato avanti fino al Ministero. Pur con un solo alunno (al quale se ne è aggiunto un altro qualche settimana dopo) il piccolo plesso è rimasto aperto, «con un rapporto insegnante-studente da fare invidia ai migliori istituti a livello mondiale».

La maestra Lachello e gli allievi saliranno sul palco di Sanremo, insieme al conduttore Carlo Conti, per illustrare la loro storia, la bellezza di Ceresole e del Gran Paradiso. «Potranno far conoscere a tutta Italia la situazione dei plessi di montagna – conferma il primo cittadino - condividendo con milioni di spettatori le ragioni che ci hanno convinto a fare di tutto per mantenere la scuola aperta». E chissà che, dopo il passaggio al festival, qualche bambino della zona non si convinca a iscriversi alla scuola di Ceresole, la più piccola e anche la più famosa d’Italia.

Ci sarà una sorpresa: dalla scalinata dell'Ariston scenderà il piccolo Denis. il terzo alunno della scuola di Ceresole Reale che, da settembre, affiancherà Anna e Moris nel piccolo plesso di montagna.

Galleria fotografica

Articoli correlati