TORINO - Al via la campagna congiunta di sicurezza stradale Safey Days promossa da Roadpol - European Roads Policing Network.  L’iniziativa, svolta con il supporto della Commissione Europea, si inserisce nel quadro della "Settimana Europea della Mobilità" (16-22 settembre 2022), con lo scopo di ottenere, a livello europeo, una giornata, quella del 21 settembre 2022, a zero vittime sulle strade. 

In occasione di tale operazione la polizia stradale di Torino predisporrà sul territorio della provincia mirati servizi volti alla riduzione delle principali cause di incidentalità, individuabili nella elevata velocità, nel mancato utilizzo dei dispositivi di sicurezza, dei sistemi di ritenuta per bambini e del casco protettivo e nell’uso di telefoni cellulari alla guida (principale fonte di distrazione). La campagna è illustrata alla pagina web: www.roadpolsafetydays.eu

Roadpol è una rete di cooperazione tra le Polizie Stradali, ed opera sotto l’egida dell’Unione Europea. Nell’ambito di tale network europeo, l’Italia, attualmente ricopre la presidenza onoraria. L'organizzazione intende sviluppare una cooperazione operativa tra le Polizie Stradali europee per ridurre il numero di vittime della strada e degli incidenti stradali.

Galleria fotografica

Articoli correlati