Assurda tragedia questa notte in via Canton Prelle a Loranzè. In una villetta monofamiliare è stata trovata morta una ragazza di 18 anni. E' probabile che la giovane stesse scavalcando il cancello di casa per rientrare dopo una serata trascorsa fuori con gli amici. Le indagini sono al momento in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Ivrea. Sono stati inutili tutti i soccorsi.

Quando questa mattina la sorella si è affacciata ha trovato la ragazza ormai priva di vita. Il medico del 118 intervenuto poco dopo ha potuto soltanto constatare il decesso della ragazza. Sono in corso tutti gli accertamenti del caso da parte dei Carabinieri del nucleo operativo che stanno cercando di ricostruire la dinamica dell'accaduto.

secondo una prima ricostruzione la ragazza stava rientrando ed era senza chiavi, così ha deciso di scavalcare il cancello Per non disturbare i genitori. Purtroppo è rimasta incastrata nelle inferiate ed è morta soffocata. Non ci sarebbero segni di ferite evidenti sul corpo ed è quindi probabile che la ragazza sia rimasta incastrata nella cancellata. La salma sarà trasportata alla medicina legale di Strambino.

Galleria fotografica

Articoli correlati