TRAVERSELLA - Sono iniziate nella serata di oggi, giovedi 10 giugno, le ricerche di due escursionisti che non hanno fatto rientro dalla Valchiusella. Sono due persone che, nel pomeriggio, avevano chiesto l'intervento del 118 per soccorrere una escursionista ferita sopra Traversella.

La richiesta di aiuto era stata lanciata da un compagno di escursione, il più esperto, che era sceso dal colle della Furce fino ad un punto dove, con il telefono cellulare, è riuscito a chiamare il 112. Con la persona infortunata erano rimaste due persone che dopo la partenza dell'elicottero del 118 hanno presumibilmente iniziato la discesa verso Fondo.

Al momento, però, non si hanno notizie di queste persone ed una squadra di Ivrea del Soccorso Alpino e già partita alla loro ricerca, con le difficoltà dovute all'ora tarda, al tempo incerto e al terreno impervio. Seguiranno aggiornamenti.

Galleria fotografica

Articoli correlati