CANAVESE - 1500 dosi al giorno da qui a venerdi e poi 2370 solo per la giornata di sabato. E' il numero di vaccini che sarà somministrato dall'Asl To4 nel corso di questa settimana, ora che è entrata nel vivo la campagna di vaccinazione per i pensionati over 80, ovvero la categoria più a rischio covid. A ieri nel territorio dell'azienda sanitaria del Canavese risultavano somministrate complessivamente 24027 dosi. 9775 le persone che hanno completato la prima e la seconda vaccinazione. 

«Altri sindaci ci stanno chiedendo di aprire sedi vaccinali - ha spiegato il commissario Asl To4, Luici Vercellino - se avremo le forze dal punto di vista del personale sicuramente aumenteremo il numero di punti vaccinali». Per questa settimana, dei tredici punti vaccino previsti, ne saranno operativi 6 ogni giorni ai quali si sommano gli hot-spot degli ospedali di Ivrea, Chivasso e Ciriè dove vengono vaccinati gli operatori scolastici e quelli delle forze dell'ordine. Sabato, invece, saranno operativi contemporaneamente tutti e 13 gli hot spot più i 3 hub ospedalieri.

Sono 7.706, di cui 3.657 over 80, le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 17.05). A 430 è stata somministrata la seconda dose. Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto, all’inoculazione di 332.679 dosi (delle quali 135.558 come seconda), corrispondenti al 77.6% delle 428.670 finora disponibili per il Piemonte. In queste ore, intanto, è arrivata la nuova fornitura di 51.480 dosi del vaccino Pfizer.

Prosegue intanto la raccolta di adesioni per la fase della campagna vaccinale rivolta agli over80 e al personale scolastico, universitario e della formazione professionale. Sono 298.144 le richieste ricevute finora: 62.387 dal personale docente e non docente sul portale www.ilpiemontetivaccina.it e 235.757 inserite dai medici di famiglia, sull’apposita piattaforma regionale, per i propri pazienti con più di 80 anni (inclusi i nati nel 1941). In Canavese prenotate 31440 vaccinazioni (tabella sotto).

Galleria fotografica

Articoli correlati