Un «inquietante» aperitivo è in programma questo sabato, 21 settembre, al Cinema Ambra (Via Martiri della libertà 42) di Valperga, in occasione di Cinecomics Plaza Café: evento dedicato al mondo dei fumetti che, dalle 14 per l'intero pomeriggio di sabato, alterna presentazioni degli autori, laboratori di disegno per bambini e tavole inedite, create dai disegnatori. All'appuntamento è atteso anche un ospite d'eccezione: Franco Trentalance, ex divo del cinema per adulti e volto noto della Tv e dei reality.

Dopo un ventennio ai vertici dell’intrattenimento a luci rosse, con oltre 400 lungometraggi all'attivo, Franco Trentalance si è trasformato in un prolifico autore, personal coach e scrittore, con una passione per i thriller, come testimoniano i 3 spaventosi titoli in libreria. A Valperga lo scrittore bolognese, classe 1967, presenta "Bloody Park" (ed. Inkiostro, 209), romanzo a fumetti che si avvale della proficua collaborazione di Gero Grassi e dello sceneggiatore e creativo horror Andrea Cavaletto, ideatore dell'incontro di sabato e anch'egli presente a illustrare la genesi dello psicopatico protagonista dell'Albo.

La storia è infatti tratta dal secondo romanzo di Franco Trentalance: "Il Guardiano del Parco” (Ed. Pendragon), scritto a quattro mani con il regista Marco Limberti nel 2017. Gli appassionati dei comics possono dunque conoscere, tra un drink e uno snack, dalla viva voce degli autori e dal volto del protagonista delle 80 pagine della graphic novel, l'attualità degli sconcertanti contenuti di “Bloody Park”: l'assassino seriale è infatti un solitario guardiaparco dell'Appennino Italiano, che ama e rispetta la Natura, ma cattura e uccide giovani donne per vendere sul Deep Web i video con le torture che infligge alle proprie vittime.

Galleria fotografica

Articoli correlati