Grande partecipazione, oggi 20 maggio, in piazza Unità d'Italia a Valperga dove si è tenuta la premiazione della dodicesima edizione del concorso «L'Amico Carabiniere» e la seconda giornata della «Legalità Attiva». Due eventi promossi dall'associazione Enzo D'Alessandro Onlus. Sono stati coinvolti dalle iniziative circa 350 alunni della scuola dell'infanzia e della scuola primaria di Valperga, Prascorsano e Pertusio. La giornata della «Legalità Attiva» è stata patrocinata dai Comuni di Cuorgnè, Valperga, Pertusio, Prascorsano, Canischio e San Colombano Belmonte. Attenta, come sempre, l'organizzazione curata dalla presidente dell'associazione Carmela Ciuro D’Alessandro. Gli alunni delle scuole hanno potuto conoscere da vicino i carabinieri e i mezzi in dotazione all'Arma. Per questo erano presenti i carabinieri della compagnia di Ivrea (con gli effettivi della stazione di Cuorgnè e del nucleo radiomobile di Ivrea) e i colleghi cinofili ed elicotteristi di Volpiano e gli artificieri di Torino. Particolarmente apprezzata la dimostrazione del «robot» che va a scovare gli esplosivi e la ricerca di una pistola da parte delle unità cinofile. Gli allievi delle scuole sono stati poi accompagnati alla scoperta dei mezzi in dotazione ai carabinieri: dalle motociclette alle gazzelle «veloci» del nucleo radiomobile.

Galleria fotografica

Articoli correlati