Chiude il servizio di cassa ma la banca resterà aperta. I vertici di Unicredit hanno confermato al sindaco Gabriele Francisca l'intenzione di mantenere aperta la filiale, seppur con un servizio in meno. E' quanto emerso dall'incontro dell'altra mattina tra l'istituto di credito e l'amministrazione comunale. Intenzione che Unicredit ha confermato anche con una lettera scritta.

All'incontro erano presenti per il Comune di Valperga il sindaco, l'assessore Vanni Milani, i consiglieri Monica Vallero, Monica Vittone e il consigliere di minoranza Walter Sandretto. Per la banca erano presenti i dirigenti Daghero, Remogna e la direttrice della filiale locale, Donatella Braida.

«C'è stata tanta confusione sulla questione della chiusura filiale - confermano dalla banca - ad oggi la filiale non è in ipotesi chiusura. E se ci sarà una raccolta firme di sicuro ci impegneremo a portarla avanti in sede regionale». A riguardo alcuni cittadini stanno organizzando una raccolta firme alla quale il Comune darà supporto logistico. Nelle scorse settimane sono state molteplici le iniziative a sostegno della banca, compreso un sit-in davanti alla filiale.

Galleria fotografica

Articoli correlati