Le squadre del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno risolto un intervento nella tarda mattinata in alta Val Soana. Un escursionista di nazionalità francese si è procurato escoriazioni e traumi in seguito a una scivolata su neve lungo il sentiero tra Valprato Soana e il santuario di San Besso. Poiché la localizzazione risultava difficoltosa i tecnici della stazione locale di soccorso alpino esperti dei sentieri della zona sono saliti a bordo dell'eliambulanza 118. Mentre il paziente veniva individuato e recuperato dall'elicottero, i suoi compagni spaventati sono stati raggiunti dalle squadre a terra e riaccompagnati a valle a piedi. L'infortunato ha preferito farsi accompagnare in ospedale dai parenti.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati