VEROLENGO - I carabinieri della compagnia di Chivasso hanno ritrovato sul greto del canale Cavour in secca, a Verolengo, cinque fucili e diverse decine di munizioni di vario calibro. Il ritrovamento è avvenuto l'altro giorno in località Arborea. Un passante che stava facendo jogging lungo il tracciato del canale si è accorto delle armi e ha chiamato il 112. Poco dopo sono intervenuti i militari dell'Arma che hanno recuperato i fucili e le munizioni e ispezionato la zona circostante. E' possibile che le armi siano state posizionate sul greto del canale già diverso tempo fa: una delle armi, infatti, è risultata rubata cinque anni in provincia di Varese. Tutti i fucili sono stati sequestrati e inviati al Ris di Parma per le successive analisi tecniche.